Gioielleria MILU - Grosio Valtellina

Grosio.info nasce come guida virtuale al Paese di Grosio, raccoglie e propone informazioni utili per conoscere ed apprezzare questo caratteristico borgo di montagna e la sua valle, che si trovano "Nel Cuore delle Alpi Valtellinesi" 

L'obiettivo di Grosio.info è presentare il paese e la Valgrosina sotto tutti i suoi aspetti, farlo conoscere per il suo grande patrimonio storico e culturale, tramandare le sue tradizioni, i suoi prodotti tipici ed artigianali, presentare attraverso internet i Negozi e le Attività che contribuiscono a tener vivo il borgo di Grosio.

 

Grosio.info

Il logo del sito è stato studiato per essere originale, facilmente riconoscibile e allo stesso tempo diverso dagli altri loghi del Comune e Associazioni presenti in paese.

Per la scritta "Grosio" viene utilizzato il rosso granata, colore della pietra (il granato) della collana del costume tipico e della squadra di calcio del paese.

Il giallo della scritta "info" è un omaggio alla frazione Ravoledo, la più popolosa del comune di Grosio.

Allevamento dei Maiali - Grosio

Discorso a parte merita l'immagine del simpatico maialino:

fino agli anni '60 l'allevamento dei "purscelin" rappresentava un importante risorsa per l'economia del paese, così molti commercianti grosini conducevano maiali e maialini in fiere e mercati anche molto distanti dalla Valtellina. 
Il maiale è da secoli simbolo di fortuna e abbondanza (forse per questo motivo che i salvadanai hanno l'aspetto di un porcellino) e, soprattutto, è una delle più antiche risorse alimentari dell'umanità.

La scelta non poteva che ricadere sull'immagine di un simpatico maialino, che ha permesso allora così come oggi tramite questa iniziativa, di far conoscere il paese di Grosio nel mondo.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella cookie policy.
Senza i cookie alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Proseguendo la navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.