Curti Taxi ncc bike shuttle valtellina

La Valgrosina ( o Val Grosina ) si trova sul versante Retico del territorio comunale di Grosio e si divide in due rami: ad oriente la Val d'Eita e ad occidente la Val di Sacco o Val de Dosa.

Con i suoi boschi, i corsi d'acqua, gli innumerevoli laghi cristallini, le vette ed i ghiacciai, viene considerata una fra le piu' belle valli lombarde.

Particolarità unica della Valgrosina è l'utilizzo della valle per le attività agricole e di pastorizia durante il periodo estivo, nel quale molte persone si trasferiscono da Grosio all'alpeggio per trascorrere i mesi più caldi.

La valle offre diverse possibilità al turista, dalle escursioni a piedi alla mountain bike in un paesaggio indimenticabile.

Visitando la Valgrosina si possono trovare diversi edifici sacri, chiese, santuari, cappelle, oltre alle baite tipiche e le Fabbricerie (case della comunità).

In località Malghera (1958mt slm), dove la valle si divide con la Val di Sacco, si trova il Santuario della Madonna del Muschio, costruito nel 1888 e completato nel 1919 a seguito di un evento miracoloso accaduto proprio in quei luoghi.

Da segnalare anche la visita alla Chiesa dedicata alla Madonna di Lourdes in località Eita e la chiesetta di S. Antonio a Biancadino.

Di recente costruzione, in località Redasco, una cappella a memoria dei caduti e dispersi in Russia.

Per raggiungere la Valgrosina da Grosio si sale per una comoda ed asfaltata strada, passando per la frazione di Ravoledo (844mt slm) posta in una particolare posizione panoramica che permette una vista mozzafiato, per giungere a Fusino (1203mt slm), riconoscibile dalla grande diga di proprietà A2A.

Qui la valle si divide:
a sinistra si procede per Malghera e quindi per la Val di Sacco
a destra la valle prosegue per Eita (1703mt slm) e per il Passo Verva, per poi giungere in Val Viola.

 

Permesso di Transito per Valgrosina

Permesso di Transito per Valgrosina

ATTENZIONE: per poter percorrere con veicoli a motore la strada principale della Val Grosina è necessario munirsi del permesso giornaliero di transito reperibile presso il distributore automatico a Fusino - Malghera e Folino - Eita. Il costo giornaliero è di 3 Euro.

 

Santuario Madonna del Muschio

Santuario Madonna del Muschio

Chiesa di San Antonio di Biancadino

Chiesa di San Antonio di Biancadino

Località Eita - Val Grosina

Località Eita - Val Grosina

Località Malghera - Val Grosina

Località Malghera - Val Grosina

Eita in Val Grosina

Località Eita - Val Grosina Orientale

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per le finalità illustrate nella cookie policy.
Senza i cookie alcune parti del sito potrebbero non funzionare correttamente. Proseguendo la navigazione si accetta implicitamente il loro utilizzo.